La 123-correzione di colori   Icona correzione di colori

Utilizzate le varie possibilità della correzione di colori nell’elaborazione immagini

Le sue immagini non hanno l’atmosfera di colori giusta? Nessun problema! Noi adattiamo le sue fotografie cromaticamente. A questo scopo le offriamo vari servizi della correzione di colori per l’ottimizzazione delle sue immagini.

I nostri servizi

  • Adattamento di colore e contrasto
  • Adattamento di precisione, miglioramento dell’equilibrio e della saturazione del colore
  • Convertiamo l’immagini in nuovi modi di colori
  • Correzioni di colori di frammenti o dell’effetto generale

 

Chiedi consulenza ora!
correzione di colori
Correzione di colori

A seconda di posizione, relazione di luce o la scelta di camera fotografie possono avere una incisione di colore (p.e. una colorazione troppo blu a causa della luce solare). Anche macchine digitali che oggigiorno non hanno più bisogno di un film-strip possono fare fotografie con incisioni, il cui può p.e. risultare da impostazioni sbagliate.

Grazie alla correzione di colori o l’adattamento di colori e contrasti queste incisioni possono essere rimosse. Alcuni fotografi utilizzano le possibilità di adattamento di colori e contrasti anche per mettere incisioni particolari intenzionalmente nell’immagine, p.e. per aumentare la forza espressiva con caldo e freddo. Cioè chi vuole elaborare immagini professionalmente deve conoscere la correzione di colori.

Per correzione di colori dunque si intende l’adattamento o il cambiamento ritardato dell’effetto dei colori di fotografie. In un primo passo le fotografie scannerizzate spesso vengono modificate a un effetto naturale. Dopo la correzione di colori l’immagine deve sembrare come ha fatto effetto al fotografo nel momento in cui la scattata. Punto di partenza qui è la modificazione del bianco della software. In camere moderne essa è già integrata, sicché incisioni vengano evitate prima che la fotografia si sviluppa. Bisogna soltanto trovare un punto nelle circostanze che rappresenta bianco massimo. Fotografi professionali scattando o elaborando fotografie hanno perfino delle carte fotografiche che anche in seguito possono essere usati per dedurre il bianco, nero o grigio massimale nell’immagini.

Campi di applicazione di correzioni di colori

Nonostante che ci siano condizioni fotografiche ottime a volte resta un’incisione di colore nella fotografia. Essa può essere compensata con una software di elaborazione immagini. Per fare questo nell’immagine viene cercato un punto di bianco o/e nero massimale e cliccato. Professionisti riconoscono anche punti di grigio medio e cliccano essi per iniziare da questi punti medi l’appianamento di colori. Dopo i click la software calcola la diffusione dei colori nell’immagine nuovamente e di solito l’incisione è eliminata. In pochi casi c’è bisogno di una rielaborazione perché in alcuni settori dell’immagine ci sono ancora irregolarità cromatiche (p.e. nel cielo). In questo caso l’elaborante d’immagini apre una maschera su queste parti irregolari ed elabora la diffusione di colori con le stesse tecniche come nel resto dell’immagine.

Se così è risultata un’immagine naturale in un secondo passo dell’elaborazione immagini si può usare la correzione di colori e l’adattamento di colori e contrasti per migliorare la forza espressiva della fotografia. Per questo passo la software di elaborazione immagini offre anche programmi di filtro con cui è possibile rafforzare un effetto cromatico nella foto. Spesso si sposta la zona colorante per rosso e per giallo che può aumentare la forza espressiva specialmente per quanto riguarda il tono di pelle. O si sceglie consapevolmente un punto particolare nell’immagine che non è grigio ma deve apparire grigio dopo l’elaborazione. Così in totale risulta uno spostamento di valori cromatici che cambia la forza espressiva della fototgrafia.